Wikia

Freeciv

It:Introduzione a Freeciv

Talk0
603pages on
this wiki
This page contains outdated information and needs to be updated. Refer to the English language page.

This site in other languages:   CatalàDeutschEnglishEspañolFrançaisItaliano日本語한국어PolskiRomână

Come iniziare un partitaEdit

Per iniziare una partita multi-giocatore di Freeciv digitate "civclient" all'interno della shell. Suggeriamo: civclient -tiles trident per avere una mappa a due dimensioni Quindi premete il tab Metaserver ed il tasto Update. Tra le partite in stato "Pregame" scegliete quella a cui volete partecipare (meglio se con un numero di giocatori diverso da zero). Connettetevi ed attendete che altri giocatori si aggreghino alla partita. Digitate /create nome per creare dei giocatori controllati dal computer, quindi digitate /start per iniziare!

Obiettivo del giocoEdit

L'obbiettivo di Freeciv è quello di costruire città che a loro volta produrranno risorse e armi con le quali potrete attaccare i vostri avversari. All'inizio del gioco avrete a disposizione due coloni e un esploratore. Per spostare le vostre unità potrete usare o il tastierino numerico o il mouse. Cercate un buon posto per costruire una città e muoveteci un colono. Il significato di "buon posto" vi sarà chiarito più avanti. Dopo che il colono avrà raggiunto il posto adatto digitate b per fargli costruire una città. Volendo, potete muovervi anche diagonalmente. Freeciv è un gioco a turni; ciascuna unità ha a disposizione una mossa per turno. I turni finiscono quando tutti i giocatori hanno cliccato su Turn done o, nel caso di una partita a tempo, allo scadere del tempo stesso.

In una città, potete anche costruire strutture cittadine, che aiuteranno la crescita e la prosperità della città. Alcune strutture cittadine permettono che la città diventi piu' grande. Potente anche costruire delle Meraviglie del Mondo, che permettono di fare cose veramente importanti, per esmpio il Programma Apollo permette di vedere l'intera mappa.

Le città possono produrre anche unità, che possono essere usate per differenti scopi, da combattere guerre al miglioramento delle infrastrutture. Le differenze dipendono dalla diversità delle cose che si possono fare all'interno o al di fuori di una città.

L'eventuale obiettivo del gioco é di vincere usando le unità militari per conquistare tutte le civiltà opposte, oppure usando una massiccia conoscenza scientifica, costruendo una astronave da inviare su Alpha Centauri prima dei tuoi avversari.

CittàEdit

Le città traggono le proprie risorse dal quadrante in cui l'avete fondata e da un quadrante, attorno alla città, per ciascun abitante; ciascuna città inizia con un abitante.Le risorse a disposizione delle città sono di tre tipi: Cibo (consente la crescita delle città), Produzione (consente la costruzione di nuove unità) e Commercio (accellera la ricerca e l'accumulo di denaro). Cliccando sopra una città apparirà una finestra da cui potrete gestirne tutti gli aspetti. All'interno della piccola mappa a sinistra sono visualizzati i quadranti in cui sono distribuiti i lavoratori. Per spostare un lavoratore da un quadrante ad un altro è sufficiente cliccare prima su un quadrante occupato, da cui viene tolto il lavoratore, ed in seguito sul quadrante su cui volete riposizionare il lavoratore. I lavoratori, a mano a mano che aumentano di numero, vengono assegnati ai vari quadranti in modo automatico. In genere questa assegnazione automatica è sufficiente

  • Cibo: Tutto il cibo presente sui quadranti occupati dai lavoratori viene aggiunto al granaio. Ciascun abitante consuma due unità di cibo per turno e anche i coloni costruiti dalla città ne consumano una o due unità. Quando il granaio raggiunge quota 20 la città cresce di un livello e le viene asegnato un nuovo abitante che potrà sfruttare le risorse di un ulteriore quadrante attorno alla città. I coloni possono irrigare il terreno adiacente ad una fonte d'acqua o ad un quadrante già irrigato (digitate i dopo aver selezionato il colono che deve irrigare il terreno). L'irrigazione aumenta la produzione di cibo di una unità per ciascun quadrante irrigato (vale solo per alcuni tipi di terreno; confrontate la tabella più avanti). Il quadrante su cui viene fondata la città è automaticamente irrigato.
  • Produzione: I punti produzione ottenuti dai quadranti attorno alla città servono per costruire nuovi coloni o unità militari. Ciascun colono prodotto abbassa istantaneamente il livello della città di uno pertanto solo città di livello 2 o superiore possono produrre coloni. Alcune unità consumano un punto produzione per turno (costo di mantenimento). Nella finestra di gestione delle città (vedi sopra) è possibile cambiare il tipo di unità prodotta o acquistare quelle non ancora terminate. I coloni possono costruire miniere (digitate m) su alcuni tipi di terreno (confrontate la tabella più avanti) aumentandone la produzione. Se il quadrante su cui viene fondata la città non ne produce da se, ottiene comunque un punto produzione.
  • Commercio: I punti commercio possono essere convertiti in denaro attraverso le tasse, in lusso oppure in punti scienza. I punti scienza consentono di produrre nuove unità. Il denaro raccolto attraverso le tasse può essere usato per acquistare unità non ancora completate dalle città. Il lusso rende contenti gli abitanti delle città. Potete distribuire i punti commercio in tasse, lusso o scienza digitando Shift+T. Le città possono essere affette da corruzione. Più una città è distante dalla capitale più sarà alta la corruzione. La corruzione diminuisce i punti commercio. I coloni possono costruire strade (digitate {r.) aumentando il commercio su alcuni tipi di terreno (confrontate la tabella più avanti) e accellerando gli spostamenti delle unità che le percorrono. Il quadrante su cui viene fondata la città ha automaticamente la strada.

Gli abitanti possono essere contenti, soddisfatti o scontenti. Potete riconoscere lo stato degli abitanti di una città dal loro aspetto nella finestra di gestione della città stessa. Se in una città ci sono più abitanti scontenti di quelli contenti il livello di produzione crolla a zero. I primi quattro abitanti di una città sono contenti. Gli altri sono scontenti e devono essere resi contenti con la costruzione di templi. Un altro modo per rendere contenti i cittadini è costruire alcune Meraviglie del Mondo (più avanti sono indicate quali), aumentare il livello di lusso o trasformando alcuni abitanti in animatori.

RicercaEdit

Nel menu Rapporti potrete trovare quello relativo alla Scienza. Vi verrà presentata una finestra in cui potrete scegliere quale scoperta ricercare. Alcune scoperte sono immediatamente disponibili, altre richiedono che siano già state fatte altre scoperte intermedie. Potrete scegliere di ricercare una scoperta immediata o piuttosto di ricercare una scoperta che ne richiede altre. In questo secondo caso le ricerche intermedie verranno automaticamente effettuate nel giusto ordine. Ogni scoperta mette a disposizione nuove unità militari da costruire, nuove meraviglie del mondo o nuovi sistemi di governo. La finestra di gestione della ricerca vi verrà automaticamente proposta ogni volta che la ricerca porta a una nuova scoperta.

Sistemi di governoEdit

l sistema di governo in vigore nel vostro regno influenza la quantità di risorse che le città sono in grado di estrarre dal territorio. Per cambiare sistema di governo occorre prima di tutto ricercarlo e in seguito scatenare una rivoluzione (dal menu Regno). Per alcuni turni sarete in stato di anarchia e in seguito vi verrà proposto quale sistema di governo adottare. I sitemi di governo più importanti sono:

  • Dispotismo: Si tratta del sistema di governo di partenza. Se le risorse di un quadrante (siano esse cibo, produzione o commercio) sono superiori a due vengono automaticamente abbassate di uno. I coloni consumano una unità di cibo per turno mentre le unità militari non consumano a meno che una città abbia costruito più unità militari di quanti sono i suoi abitanti. Il livello di scienza non può superare il 60%. Alto tasso di corruzione.
  • Monarchia: La monarchia, a differenza del dispotismo, non riduce il livello di risorse ma permette di sfruttarle a pieno. I coloni consumano una unità di cibo ciascuno. Le prime tre unità militari costruite non hanno costi di mantenimento. Il livello di scienza non può superare il 70%. La corruzione è bassa.
  • Repubblica: Passando alla repubblica, ogni quadrante che produceva commercio ne produce automaticamente un punto in più. I coloni consumano due unità di cibo e una unità di produzione ciascuno. Ogni unità militare consuma una unità di cibo. Le unità militari costruite dalle città possono essere lasciate nella città a fare la guardia o essere mandate in giro sul territorio. Una repubblica tollera che solo una unità militare per città possa essere spostata dalla città stessa. Ogni ulteriore unità che venga spostata dalla città renderà infelice un abitante. La corruzione è bassa.
  • Comunismo: Questa forma di governo permette di mantenere tre unità gratuitamente e di imporre la legge marziale (unità militari nella città rendono contenti cittadini scontenti) per un massimo di 3 unità. Ciò rende questa forma di governo adatta nei periodi di guerra rispetto a Repubblica o Democrazia. La corruzione è uniforme e non dipende dalla distanza rispetto alla capitale. Se costruite unità Diplomatico o Spia sotto questa forma di governo, saranno automaticamente veterani. Se venisse conquistata una città costruita da voi, disponete della tecnologia Polvere da Sparo e almeno un giocatore ha scoperto Guerriglia, un certo numero di Partigiani compariranno intorno alla città.
  • Democrazia: Una forma di governo per certi versi simile a Repubblica. La corruzione è inesistente, ogni quadrante che produce naturalmente commercio produce un punto in più. Uno stato governato in questo modo è basato sul consenso dei cittadini, e offre varie facilitazioni: una città di dimensione 3 o più, se tutti i suoi cittadini sono felici e ha un minimo surplus di cibo, cresce di popolazione ogni turno. Le città e le unità non possono essere corrotte. Il numero di città superato il quale appare il primo cittadino scontento è 16, il valore più alto. Le limitazioni di questo governo è che le unità militari sul campo rendono scontenti 2 cittadini in patria. Se una città resta in rivolta per più di 2 turni sarà anarchia. Un senato può impedirvi di dichiarar guerra. Questa forma di governo è probabilmente la migliore per avere uno sviluppo economico, scientifico e demografico elevato, ma non per condurre campagne militari.

Meraviglie del mondoEdit

Ciascuna meraviglia del mondo, una volta terminata da un giocatore, non può più essere costruita dagli altri. Le meraviglie del mondo vengono costruite da una delle città del giocatore. Le altre città del regno possono collaborare costruendo le carovane (dopo che avrete scoperto il commercio). Le meraviglie del mondo che danno i vantaggi maggiori sono:

  • Spedizione di Magellano: Le navi possono spostarsi di due quadrati in più per ogni turno. Diventa disponibile dopo aver scoperto la navigazione.
  • Laboratorio di Leonardo: Ogni turno una unità obsoleta viene convertita in una unità di qualità superiore. Diventa disponibile dopo aver scoperto "Invenzione"
  • Giudizio di Michelangelo: In ogni città tre abitanti scontenti diventano soddisfatti. Diventa disponibile dopo aver scoperto il monoteismo.
  • Cattedrale di J.S.Bach: Rende contenti due abitanti per ogni città. Diventa disponibile dopo aver scoperto la teologia.
  • Le Piramidi: Equivale ad avere un granaio in ogni città. I suoi effetti si sommano a quelli del Granaio nelle città. Diventa disponibile dopo aver scoperto la muratura.
  • Grande Muraglia: Equivale ad avere le mura cittadine in ogni città. Diventa disponibile dopo aver scoperto la muratura. A differenza delle altre, però diventa obsoleta e inutile quando viene scoperta la metallurgia.--82.56.68.147 19:53, 9 October 2008 (UTC)--82.56.68.147 19:53, 9 October 2008 (UTC)

Tipi di terrenoEdit

Quadrante C/P/CNameIrrigazioneMiniereStradeDifesa
Groundtypes Oceano----
PrateriaF-T-
PianureF-T-
DesertoFPT-
TundraF---
Foresta---+50%
Giungla---+50%
CollineFPPP-+100%
Montagne-P-+200%
Palude---+50%
Ghiaccio----

Questi sono i livelli di cibo, produzione e commercio per ciascun quadrante in regime di Monarchia. Notate che la terza e quarta colonna sono quasi vuote. In regime di Despotismo dovete abbassare di uno tutti i punteggi superiori a due. Per la repubblica dovete aggiungere un punto commercio per ogni quadrante che già ne produce. Le colonne Irrigazione, Miniere e Strade indicano l'incremento rispettivamente dei punti cibo, produzione e commercio dei quadranti in cui i coloni abbiano fatto tali migliorie. La colonna Difesa indica l'incremento della capacità di difendersi delle unità che si trovano sui relativi quadranti. I fiumi aggiungono al quadrante che attraversano un punto commercio e 50% di difesa in più; inoltre aumentano la capacità di movimento delle unità che li percorrono. I quadranti che aumentano la capacità di difendersi rallentano le unità che li percorrono, fatta eccezione per gli esploratori. Cliccando con il tasto centrale del mouse su un quadrante ne vengono indicate le caratteristiche.

Unità MilitariEdit

Unità Nome A D M Necessita Note
Milunits Esploratori -13MarinaNon rallentato dal terreno
Coloni -11 -Fonda le città, migliora il territorio
Diplomatico - -2ScritturaPuò scatenare rivolte e corrompere unità
Carovana -11CommercioCollabora a costruire meraviglie
Falange121Lavorazione bronzoSi difende bene da unità di terra
Cavalleggeri212EquitazioneUtile per conquistare città indifese
Triremi113CartografiaPuò trasportare 2 unità
Caravella213NavigazionePuò trasportare 3 unità
Corazzata444Motore a vaporeBuon attaccante delle città costiere
Cacciatorpediniere446ElettricitàCome Corazzata ma più veloce
Incrociatore665AcciaioMolto più forte di Cacciatorpediniere

Le unità militari sono caratterizzate da tre numeri: forza d'attacco (A), forza di difesa (D) e velocità di movimento (M). Quando scegliete la produzione di una città vi vengono indicati questi numeri, insieme al costo di produzione dell'unità. L'unità X attacca l'unità Y muovendosi sul quadrante occupato dalla seconda. Quando questo avviene si confrontano la forza d'attacco di X e quella di difesa di Y. Supponendo che X abbia una forza d'attacco di 2 e Y una forza di difesa di 1 possiamo dire che X avrà 2/3 di probabilità di vittoria (il dettaglio di questo meccanismo lo potete trovare nel manuale di Freeciv). Il vincitore di un combattimento ha buone possibilità di diventare un veterano, cosa che gli fa aumentare del 50% la forza di attacco e di difesa. Le unità costruite in una città con una caserma sono automaticamente veterane.

Le unità in certi quadranti (fiumi ecc... vedi sopra) o nelle città hanno un 50% di incremento della forza di difesa. Lo stato delle unità è indicato da una barra che diventa rossa quando l'unità subisce dei danni. Le unità danneggiate riducono la loro forza di attacco e la loro velocità di movimento. Inoltre si ristabiliscono lentamente (più velocemente nelle città).

Digitando f fortificherete le unità, cosa che ne accresce del 50% la forza di difesa (e ne accellera la riparazione se danneggiate). Digitando s metterete le unità a fare le sentinelle; le sentinelle restano immobili fino a quando non vengono attaccate o finchè una unità nemica non si muove su un quadrante adiacente al loro. Digitando g potrete far muovere le unità fino ad un quadrante da voi scelto. Se scegliete un quadrante già occupato da un nemico lo attaccherete. Le unità militari possono conquistare una città nemica andandovi sopra dopo averne sconfitto le unità che la difendevano. La presenza di difensori è indicata da una bandierina sulla sinistra dell'icona della città. Quando si perde la capitale la corruzione cresce enormemente e il regno potrebbe disfarsi.

Se su un quadrante ci sono più unità militari, la difesa sarà fatta dall'unità con la più alta forza di difesa. Qualora questa dovesse essere sconfitta tutte le unità presenti sul quadrante saranno distrutte (questa regola non vale per le città). Le unità di mare possono talvolta attaccare le unità di terra ma non il contrario. Alcune unità di mare possono trasportare unità di terra. Basta accostare l'unità di mare e farci salire le unità di terra. Le unità di mare che stanno trasportando unità di terra sono contrassegnate da un + nell'angolo in basso a destra.

I Diplomatici sono unità molto potenti. Pur essendo facili da distruggere hanno la capacità di incitare rivolte nelle città nemiche (fino a a conquistarle), possono rubare scoperte fatte dagli avversari e corrompere unità nemiche e farle diventare vostre. I diplomatici possono esercitare le proprie capacità anche senza sbarcare. Le città che hanno un diplomatico amico all'interno possono difendersi dai diplomatici nemici.

Una strategia vincenteEdit

Dense

La maggior parte delle partite vengono giocate con il server settato con /set generator 2. Questo genera una isola per ciascun giocatore più qualche altra piccola isola. Vi proponiamo un esempio di strategia vincente per questo tipo di partita.

  1. Scegliete un buon posto per fondare le vostre città. I punti ottimali sono quelli che forniscono almeno 4 punti cibo ed un numero più alto possibile di punti produzione. Comunque è bene non perdere più di 3 o 4 turni per trovare un buon posto. I fagiani e le balene sono le risorse migliori da sfruttare. Praterie e pianure vanno bene per fondare una città ma ancora meglio sono i bufali, il grano e le oasi.
  2. Dopo avere costruito la prima città fategli produrre dei coloni. Nella finestra di gestione della scienza mettete La Repubblica come obiettivo e scegliete di ricercare subito l'Alfabeto.
  3. Appena una città raggiunge livello 2 distribuitene gli abitanti sui quadranti più produttivi, dalla finestra di gestione delle città. Appena avrete abbastanza soldi comprate il colono che state producendo.
  4. Continuate a produrre coloni e appena finiti mandateli a fondare nuove città nei dintorni. Le città dovranno essere a non più di 1/2 quadranti di distanza. Non preoccupatevi di costruire miniere o strade o di irrigare.
  5. Quando sarete ad una scoperta di distanza dallo scoprire La Repubblica scegliete come obiettivo della ricerca la Navigazione. Appena scoperta La Repubblica ricercate la Cartografia e iniziate una rivoluzione (dal menu Regno). Appena diventate Repubblica cominciate a costruire strade (cfr. immagine)
  6. VARIANTE: Se un nemico scopre la vostra posizione, costruite navi appena vi sarà possibile e, se necessario, unità difensive (guerrieri e falangi). Potrete anche collaborare con i vostri avversari contattandoli dal menu Giocatori.
  7. Quando sarete ad un solo passo dallo scoprire la Navigazione cambiate l'obiettivo della ricerca in Motore a Vapore. Quando avrete scoperto la Navigazione costruite alcune caravelle e fategli esplorare i dintorni (notate che le caravelle devono terminare il proprio turno sottocosta o avranno il 50% di probabilità di affondare Ndt). Usate le caravelle per trasportare i coloni sulle isole vicine in modo da potervi costruire delle città. VARIANTE: Può essere utile ricercare Commercio prima del Motore a Vapore in modo da poter costruire delle Meraviglie del Mondo.
  8. Dopo aver colonizzato a fondo la vostra isola cominciate a costruire le strade usando i coloni. Il terreno migliore per costruire le strade sono le praterie e le pianure (i coloni fanno più in fretta a cstruire su questo tipo di terreno Ndt). Le trade faciliteranno i movimenti e vi daranno punti commercio.
  9. Appena scoperto il Motore a Vapore costruite molte Corazzate. Aumentate le tasse per poterle acquistare. Bombardate le città nemiche con le corazzate per ridurne le difese e inviate dei Cavalleggeri a conquistare le città indifese. Piazzate le Corazzate a difesa delle città costiere che avrete conquistato.
  10. Dopo il Motore a Vapore può essere utile ricercare Elettricità o Acciao per costruire navi ancora migliori come le Cacciatorpediniere e gli incrociatori. Appena scoperto l'Acciaio aumentate le tasse al massimo e mandate in guerra tutte le vostre unità disponibili.

Se giocate con i settaggi di default si potranno presentare tre scenari:

  • Se avete un'isola tutta vostra usate la strategia appena descritta.
  • Se sulla vostra stessa isola c'è un altro giocatore ma siete lontani oppure concordate un armistizio (che è la scelta migliore) potete usare la stessa strategia descritta sopra con la variante di ricercare Equitazione e Lavorazione del Bronzo subito dopo la Repubblica (vi consentirà di costruire Falangi e Cavalleggeri).
  • Se i vostri avversari sono vicini e non riuscite a fare un'alleanza con loro puntate la ricerca su Cavalleggeri, Monarchia e Feudalesimo per potervi difendere. Quindi applicate la strategia già vista ma non aspettate di avere delle grosse armate; appena prodotta una unità militare fatele attaccare il nemico. Può essere utile costruire le Caserme. VARIANTE: Ricercate Cavalleggeri e Repubblica e costruite Diplomatici. Mandateli a corrompere le unità nemiche e a incitare la rivolta nelle città nemiche di livello 1-2. Può servire anche ricercare la Cartografia per preparare attacchi a sorpresa con unità di terra trasportate da unità di mare. Quando l'avversario sarà indebolito e non costituirà più una minaccia rialzate la scienza a scapito delle tasse e ricercate Polvere da Sparo e Navigazione.

Altre letture utiliEdit

Potrete trovare molte informazione sulla home page di Freeciv, sul Manuali e in altri Tutorial (alcuni sono datati). Durante il gioco potrete consultare l'aiuto in linea per ogni tipo di dubbio riguardante la ricerca, le unità, le migliorie e ogni altro aspetto del gioco (l'aiuto in linea di Freeciv è particolarmente ben fatto ed esaustivo, completo di comodi schemi che indicano il percorso da seguire per ricercare una scoperta. Inoltre è sempre aggiornato). Il menu Ordini è altrettanto interessante perchè indica quali sono le possibili azioni di ciascuna unità.



Per iniziare: Pagina iniziale | Informazioni | Introduzione | Screenshots | Download | Installazione | edit

Around Wikia's network

Random Wiki